Il Decreto ingiuntivo (detto anche procedimento di ingiunzione) è un provvedimento del giudice emesso a favore di un creditore titolare di un credito liquido, certo ed esigibile, che abbia le proprie basi su prova scritta.

Il decreto ingiuntivo ingiunge al debitore di pagare il proprio debito entro 40 giorni dall’emissione e qualora non sia contestato mediante opposizione, da la possibilità al creditore di procedere con il successivo precetto e pignoramento, sino alla vendita forzata di eventuali beni del debitore.